Sposa bagnata… Foto di matrimonio sotto la pioggia.

05 gennaio, 2013

foto matrimonio pioggiaAvete scelto con largo anticipo il giorno delle vostre nozze. Le foto di matrimonio sono state pianificate fino all’ ultimo dettaglio. Niente è lasciato al caso, solo sperate che nel vostro giorno speciale il tempo sia generoso e il sole risplenda alto in un cielo incontaminato da nuvole. Ma, se dovesse piovere?

Siete terrorizzati all’idea di dover affrontare il giorno più importante della vostra vita sotto un acquazzone? Certo, chi no lo sarebbe?

Niente paura, se ciò dovesse accadere, basta avere in cantiere un… piano B.

Le foto di matrimonio, quando le condizioni climatiche sono avverse, presentano notevoli difficoltà, ma non per questo il risultato deve per forza essere un album fotografico catastrofico. La pioggia potrà anche esservi amica e aiutarvi nella creazione di atmosfere incantevoli e inaspettate.

Il fotografo di matrimonio deve saper coniugare difficoltà tecniche, luci particolari, e oggetti “inaspettati” che potrebbero invadere le fotografie: si pensi, ad esempio, all’inevitabile ombrello che gli invitati apriranno all’uscita della chiesa, al momento del lancio del riso. Se il vostro piano B ha calcolato la possibile caduta di pioggia, allora un’idea sarebbe quella di procurare agli invitati degli ombrelli, organizzati secondo i colori scelti per le vostre foto di matrimonio: bianchi, azzurri, colorati o a pois, questo lo deciderete insieme al fotografo di matrimonio.

Un altro esempio potrebbe essere il momento dell’uscita dall’auto che porta la sposa in chiesa: l’abito bianco, il velo che copre leggermente un viso commosso ed emozionato, i sorrisi affettuosi degli invitati e… un bel paio di stivali in gomma rosso fiammanti!

foto matrimonio sotto la pioggiaScherzi a parte, tutto dipenderà anche dal modo in cui prenderete l’evenienza. Se la possibilità vi crea preoccupazione, allora il nostro consiglio è quello di crearvi veramente un piano alternativo, con la relativa analisi e risoluzione dei vari momenti della cerimonia.

Parlate con il fotografo di nozze che avete scelto per immortalare il giorno speciale. Lui avrà logicamente un ruolo fondamentale e la sua predisposizione nel sapere capeggiare situazioni inaspettate, la sua abilità nell’usare a vantaggio la situazione che si è creata al momento, sarà la vostra arma vincente.

Quello che diciamo noi è: “pensate positivo!”.

Il tempo piovoso non è per forza sinonimo di rovina per la vostra giornata. Il cielo nuvoloso crea le condizioni perfette per delle ottime foto di matrimonio, la luce naturale, che cancella le ombre, fornirà un tocco romantico e nostalgico alle vostre immagini, senza contare che… sposa bagnata, sposa fortunata!


« torna indietro

Tags: ,